PARTENZE GARANTITE (min. 2 persone)
TOUR DI GRUPPO CON GUIDA IN ITALIANOINGRESSI GIÀ INCLUSI!

Itinerario 1: Fort William


1° GIORNO: EDIMBURGO

Arrivo autonomo all’aeroporto di Edimburgo. Incontro con un nostro assistente parlante italiano e trasferimento in Hotel. Pranzo libero. Cena in Hotel o in ristorante. Pernottamento.

 

2° GIORNO: EDIMBURGO

Prima colazione in Hotel. In mattinata visita guidata di Edimburgo e ingresso al Castello, che domina la città dai suoi 120 metri di altezza. All’interno del castello, si possono ammirare la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, e i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa! Pranzo libero. Parte del pomeriggio a disposizione per la scoperta individuale della città. Opzionale (non incluso, a pagamento): tour panoramico in bus. Nel tardo pomeriggio partenza per la scoperta del lato oscuro e paranormale della capitale scozzese: tour dei fantasmi di Edimburgo! Cena in Hotel. Pernottamento.

 

3° GIORNO: FORTH BRIDGE / ST. ANDREWS / DUNKELD / HERMITAGE / PITLOCHRY / INVERNESS

Prima colazione in Hotel. Partenza per South Queensferry, dove si vedrà il Forth Bridge, il famoso ponte sospeso, recentemente dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Proseguimento verso St. Andrews, patria del golf e sede dell’università più antica di tutta la Scozia: visita delle rovine della cattedrale e del vecchio castello. Partenza alla volta di Dunkeld e tempo libero per il pranzo (libero) e per ammirare la bellezza della sua cattedrale e abbazia sulle sponde del fiume Tay. Proseguimento verso il bosco dell’Hermitage con la bellissima cascata di Black Linn, e verso Pitlochry, cittadina che mantiene ancora oggi l’atmosfera dei una città turistica vittoriana. Arrivo ad Inverness. Cena in Hotel. Pernottamento.

 

4° GIORNO: DISTILLERIA / INVERNESS LOCH NESS / Castello URQUHART / INVERNESS

Prima colazione in Hotel. Partenza per la visita di una distilleria, dove sarà mostrato il processo di produzione del whisky con possibilità di degustazione al termine della visita. Proseguimento per Inverness e giro panoramico della cosiddetta capitale delle Highlands. Pranzo libero. Partenza per il famoso Loch Ness. Breve crociera sul lago alla ricerca del misterioso mostro: Nessie. Visita delle rovine del castello di Urquhart, che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute proprio sul Loch Ness. Questo castello fu saccheggiato, ripetutamente saccheggiato, distrutto e ricostruito nel corso dei secoli. Rientro a Inverness. Cena in Hotel. Pernottamento.

 

5° GIORNO: Castello di EILEAN DONAN / SKYE / PORTREE / FORT WILLIAM

Prima colazione in Hotel. Partenza per la bellissima isola di Skye, la più grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Lungo il percorso, visita del Castello di Eilean Donan, uno dei più fotografati e romantici di tutta la Scozia. Attraversato il ponte che collega l’isola con la terraferma, si raggiungerà l’incantevole cittadina di Portree, il centro principale dell’isola, il cui caratteristico porticciolo, circondato da allegri edifici colorati, è incorniciato da uno sfondo di colline e montagne. Pranzo libero. Proseguimento verso sud attraversando Sligachan e i suoi paesaggi montagnosi, verso Armadale per prendere il traghetto per Mallaig, e da lì si percorrerà il famoso cammino delle isole, ammirando paesaggi incantevoli, l’imponente viadotto di Glenfinnan a 21 archi con campate di 15 metri, e il famoso treno di Harry Potter (sì, il treno di Harry Potter esiste davvero! Anche se non si chiama Hogwarts Express, ma Jacobite steam Train: è ancora attivo, collega Fort William a Mallaig attraversando i magnifici paesaggi delle Highlands, ed alcune carrozze sono arredate proprio come quelle dell’Espresso per Hogwarts). Visita del monumento in omaggio al giovane aspirante al trono Carlo Edoardo Stuardo, un ricordo della rivolta giacobita, particolarmente noto soprattutto per gli appassionati della serie tv Outlander. Pernottamento e cena in Hotel a Fort William.

 

6° GIORNO: Valle di GLENCOE / OBAN / INVERARAY / LUSS / LOCH LOMOND / GLASGOW

Prima colazione in Hotel. Partenza alla volta della spettacolare Valle di Glencoe per arrivare a Oban, una piccola cittadina costiera che ha ricevuto il titolo di “capitale del pesce”, da cui si apre la bellissima vista sull’isola di Kerrera o di Mull. Proseguimento verso Inveraray, piccolo paesino dominato dall’omonimo castello sulle sponde del lago Fyne. Pranzo libero. Arrivo a Luss, un delizioso villaggio sulle sponde del Lago Lomond, considerato area di conservazione storica. Arrivo a Glasgow e in Hotel. Cena in Hotel e pernottamento.

 

7° GIORNO: STIRLING / Ruota di FALKIRK / KELPIES / GLASGOW

Prima colazione in Hotel. In mattinata per la visita di Stirling, antica capitale del Regno di Scozia in cui ebbe luogo la memorabile battaglia del ponte di Stirling del 1297, e del suo castello, uno dei più maestosi, che per secoli ha rivestito un ruolo di grande importanza strategica, grazie alla sua posizione geografica al centro della Scozia. Pranzo libero. Proseguimento verso una delle opere di ingegneria più importanti del mondo: la Ruota di Falkirk. Sulla strada di ritorno si avrà occasione di ammirare i maestosi Kelpies, sculture rappresentanti due teste di cavallo alte ben 30 metri vicino al fiume Carron. Arrivo a Glasgow, e visita panoramica della città. Tempo a disposizione per la scoperta individuale di questa città, la più grande della Scozia! Cena in Hotel. Pernottamento.

 

8° GIORNO: GLASGOW / EDIMBURGO

Prima colazione in Hotel. Partenza per Edimburgo e trasferimento all’aeroporto di Edimburgo (vedere gli orari indicati nelle note). Fine dei servizi.

 

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni.

 


Itinerario 2: Drumnadrochit


1° GIORNO: EDIMBURGO

Arrivo autonomo all’aeroporto di Edimburgo. Incontro con un nostro assistente parlante italiano e trasferimento in Hotel. Pranzo libero. Cena in Hotel o in ristorante. Pernottamento.

 

2° GIORNO: EDIMBURGO

Prima colazione in Hotel. In mattinata visita guidata di Edimburgo e ingresso al Castello, che domina la città dai suoi 120 metri di altezza. All’interno del castello, si possono ammirare la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, e i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa! Pranzo libero. Parte del pomeriggio a disposizione per la scoperta individuale della città. Opzionale (non incluso, a pagamento): tour panoramico in bus. Nel tardo pomeriggio partenza per la scoperta del lato oscuro e paranormale della capitale scozzese: tour dei fantasmi di Edimburgo! Cena in Hotel. Pernottamento.

 

3° GIORNO: FORTH BRIDGE / ST. ANDREWS / DUNKELD / HERMITAGE / PITLOCHRY / INVERNESS

Prima colazione in Hotel. Partenza per South Queensferry, dove si vedrà il Forth Bridge, il famoso ponte sospeso, recentemente dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Proseguimento verso St. Andrews, patria del golf e sede dell’università più antica di tutta la Scozia: visita delle rovine della cattedrale e del vecchio castello. Partenza alla volta di Dunkeld e tempo libero per il pranzo (libero) e per ammirare la bellezza della sua cattedrale e abbazia sulle sponde del fiume Tay. Proseguimento verso il bosco dell’Hermitage con la bellissima cascata di Black Linn, e verso Pitlochry, cittadina che mantiene ancora oggi l’atmosfera dei una città turistica vittoriana. Arrivo ad Inverness. Cena in Hotel. Pernottamento.

 

4° GIORNO: DISTILLERIA / INVERNESS LOCH NESS / Castello URQUHART / INVERNESS

Prima colazione in Hotel. Partenza per la visita di una distilleria, dove sarà mostrato il processo di produzione del whisky con possibilità di degustazione al termine della visita. Proseguimento per Inverness e giro panoramico della cosiddetta capitale delle Highlands. Pranzo libero. Partenza per il famoso Loch Ness. Breve crociera sul lago alla ricerca del misterioso mostro: Nessie. Visita delle rovine del castello di Urquhart, che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute proprio sul Loch Ness. Questo castello fu saccheggiato, ripetutamente saccheggiato, distrutto e ricostruito nel corso dei secoli. Rientro a Inverness. Cena in Hotel. Pernottamento.

 

5° GIORNO: Castello di EILEAN DONAN / SKYE / PORTREE / KILT ROCK / KYLEAKIN / DRUMNADROCHIT

Prima colazione in Hotel. Partenza per la bellissima isola di Skye, la più grande delle isole scozzesi, dai panorami mozzafiato. Lungo il percorso, visita del Castello di Eilean Donan, uno dei più fotografati e romantici di tutta la Scozia. Attraversato il ponte che collega l’isola con la terraferma, si raggiungerà l’incantevole cittadina di Portree, il centro principale dell’isola, il cui caratteristico porticciolo, circondato da allegri edifici colorati, è incorniciato da uno sfondo di colline e montagne. Pranzo libero. Proseguimento verso nord alla scoperta di Kilt Rock e dei sue indimenticabili panorami. Di rientro passaggio per Kyleakin fino ad arrivare all’Hotel a Drumnadrochit, sulle sponde del lago Ness. Pernottamento e cena in Hotel a Drumnadrochit.

 

6° GIORNO: Commando MEMORIAL / GLENFINNAN / Valle di GLENCOE / LUSS / LOCH LOMOND / GLASGOW

Prima colazione in Hotel. Prima tappa: il Commando Memorial, bellissima scultura immersa nel verde e nei paesaggi tipici delle Highlands, dedicata agli uomini del British Commando Force durante la Seconda Guerra mondiale. Percorrendo il famoso cammino delle isole e ammirando paesaggi incantevoli, l’imponente viadotto di Glenfinnan a 21 archi con campate di 15 metri, e il famoso treno di Harry Potter (sì, il treno di Harry Potter esiste davvero! Anche se non si chiama Hogwarts Express, ma Jacobite steam Train: è ancora attivo, collega Fort William a Mallaig attraversando i magnifici paesaggi delle Highlands, ed alcune carrozze sono arredate proprio come quelle dell’Espresso per Hogwarts), si attraverserà la spettacolare Valle di Glencoe, fino ad arrivare a Luss, un delizioso villaggio sulle sponde del Lago Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna, che ospita un’importante area di conservazione storica. Arrivo a Glasgow. Cena in Hotel. Pernottamento.

 

7° GIORNO: STIRLING / Ruota di FALKIRK / KELPIES / GLASGOW

Prima colazione in Hotel. In mattinata per la visita di Stirling, antica capitale del Regno di Scozia in cui ebbe luogo la memorabile battaglia del ponte di Stirling del 1297, e del suo castello, uno dei più maestosi, che per secoli ha rivestito un ruolo di grande importanza strategica, grazie alla sua posizione geografica al centro della Scozia. Pranzo libero. Proseguimento verso una delle opere di ingegneria più importanti del mondo: la Ruota di Falkirk. Sulla strada di ritorno si avrà occasione di ammirare i maestosi Kelpies, sculture dell’artista Andy Scott rappresentanti due teste di cavallo alte ben 30 metri vicino al fiume Carron. Il nome delle sculture deriva dai demoni della mitologia celtica, in grado di prendere le sembianze di cavalli bianchi dall’incredibile potenza. Arrivo a Glasgow, e visita panoramica della città. Tempo a disposizione per la scoperta individuale di questa città, la più grande della Scozia! Cena in Hotel. Pernottamento.

 

8° GIORNO: GLASGOW / EDIMBURGO

Prima colazione in Hotel. Partenza per Edimburgo e trasferimento all’aeroporto di Edimburgo (vedere gli orari indicati nelle note). Fine dei servizi.

 

Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni.

 


Date viaggio



Itinerario 1
Itinerario 2

GIUGNO 2018:

11, 25

LUGLIO 2018:

09
30

AGOSTO 2018:

27
FERRAGOSTO: 13

Le date sbarrate indicano le partenze la cui disponibilità è terminata.


Informazioni Aggiuntive


Hotel previsti o similari (categorie locali):

EDIMBURGO: Travelodge Edinburgh Central o Adagio o Cairn

INVERNESS: Craigmonie o BW Palace

FORT WILLIAM: Ben Nevis

DRUMNADROCHIT: Drumnadrochit

GLASGOW: Jurys o Radisson Blue o Travelodge Glasgow Central

 

Possibilità di aggiungere notti pre e post tour.

 

Il clima in Scozia può essere freddo anche in piena estate. Raccomandiamo di portare con voi un abbigliamento adeguato a questo tipo di viaggio. Durante le nostre escursioni c’è sempre un po’ di tempo per una passeggiata nel bosco o sulle sponde di un lago o su qualche piccola collina, per cui raccomandiamo di portare con voi scarpe comode e impermeabili.


Prezzi



in DOPPIA
suppl. SINGOLA

11 Giugno 2018

da € 1395
da € 350

25 Giugno 2018

da € 1450
da € 420

09 Luglio 2018

da € 1450
da € 455

30 Luglio 2018

da € 1510
da € 420

13 Agosto 2018

da € 1510
da € 420

27 Agosto 2018

da € 1450
da € 420

Quota gestione pratica: € 20,00 p/persona.

Assicurazione sanitaria / annullamento / ecc. (obbligatoria): 2,5% del totale pratica p/persona (quota gestione pratica esclusa)

Quota 3° letto bambino/adulto su richiesta. Camere quadruple non disponibili.

Itinerari e costi soggetti a riconferma in fase prenotativa.

IMPORTANTE: PREZZI SOGGETTI A RICONFERMA IN FASE PRENOTATIVA SEGUITO VERIFICA DEL CAMBIO VALUTA.

 

Le quote s’intendono per persona e comprendono:

. trasporto con auto/minibus/pullman,

. sistemazione alberghiera in camere standard,

. pasti: 7 colazioni e 7 cene,

. trasferimento del 1° giorno dall’aeroporto di Edimburgo all’Hotel di Edimburgo secondo gli orari dei voli dei partecipanti,

. trasferimento dell’ultimo giorno dall’Hotel di Glasgow a Edimburgo città/aeroporto e da Edimburgo città all’aeroporto di Edimburgo, secondo i seguenti orari:

alle 7:00 dall’hotel di Glasgow all’aeroporto di Edimburgo,
alle 9:00 dall’hotel di Glasgow all’aeroporto di Edimburgo o a Edimburgo centro,
alle 14:00 dal centro di Edimburgo all’aeroporto di Edimburgo,
alle 17:30 dal centro di Edimburgo all’aeroporto di Edimburgo;

. accompagnatore locale parlante italiano,

. visite ed ingressi inclusi:

Entrata al Castello di Edimburgo e tour storico della città,

Tour dei fantasmi di Edimburgo,

Entrata al Castello e alla Cattedrale di St Andrews,

Entrata alla distilleria Tomatin (o similare),

Crociera sul Lago Ness e entrata al Castello di Urquhart,

Traghetto nell'Isola di Skye,

Tour panoramico di Glasgow e Inverness.

 

Le quote non comprendono:

. i voli,

. i pasti non menzionati,

. le bevande ai pasti,

. gli ingressi non indicati alla voce “le quote comprendono”,

. i servizi di facchinaggio negli Hotels o in aeroporto,

. eventuali tasse locali (obbligatorie, da pagare in loco),

. ulteriori assicurazioni,

. gli extra e quanto non indicato alla voce “le quote comprendono”.

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on FacebookShare on TumblrShare on Google+